Scambio culturale in Romania sull’ importanza della felicità dal 17 al 25 ottobre 2016

La vita ti stressa? Parti per uno Scambio culturale in Romania sull’importanza della felicità  dal 17 al 25 ottobre 2016. L’associazione Scambieuropei ricerca 4 partecipanti e 1 group leader che vogliano conoscere tanti ragazzi internazionali e crescere insieme a loro

Quando: dal 17 al 25 ottobre 2016

Dove: Iasi, Romania

Destinatari: 4 partecipanti 18-30 + 1 group leader senza limiti di età

Titolo del progetto: “The Happit: building habits for happines”

Paesi partner: Romania, Polonia, Estonia, Italia

Descrizione dell’offerta

Il progetto di scambio culturale “The Happit: building habits for happines”, è un progetto Erasmus plus che nasce dalla volontà di riflettere sull’importanza di ciò che ci rende felici. Non è infatti necessario essere un guru o un life coach per riconoscere l’importanza della felicità e della serenità nella quotidianità delle nostre vite. Obiettivo principe del progetto è allora quello di valutare, insieme, a quelle che sono le semplici cose che possono renderci felici ogni giorno ed ad imparare a dare a queste valore, tra stili di vita sani e capacità di autodeterminarsi. Durante la settimana dello scambio culturale, 20 partecipanti provenienti da diversi paesi europei avranno la possibilità di confrontarsi su tale tema, per trasformare le abitudini malsane della quotidianità in qualcosa di sano e positivo per la nostra crescita personale e professionale. Non mancherà anche la creazione di una campagna online per promuovere tali pratiche di vita all’interno della comunità. Si cercano partecipanti interessati alla crescita personale, la cittadinanza attiva, lo sviluppo professionale e personale sano ed efficace.

Scarica l’INFOPACK (Ulteriori informazioni verranno date ai partecipanti selezionati)

Condizioni economiche

  •  Vitto (colazione-pranzo e cena) e alloggio sono coperti al 100% dall’associazione
  •  I trasporti acquistati dai partecipanti verranno rimborsati a fine progetto al 100% su un massimale di 170 euro. Spese superiori  saranno a carico dei partecipanti (il massimo del rimborso è sempre riferito a quella quota)
  • Quota progetto:  70 euro di cui 40 euro validi come come Tesseramento Scambieuropei 2016 comprensivo di assicurazione e 30 come quota progetto. Chi è già tesserato 216, dovrà pagare solo la quota progetto di 30 euro. Il group leader, se non tesserato, dovrà pagare solo il tesseramento di 40 euro

 

IMPORTANTE!

Il rimborso dei biglietti avverrà a seguito della presentazione dei giustificativi di viaggio.Ragazzi è assolutamente importante che conserviate tutti i giustificativi di viaggio e le boarding pass dei voli aerei cosi come i biglietti dei treni o bus perché devono essere consegnati all’associazione non appena arrivati. Allo stesso modo, al vostro ritorno in Italia, ognuno di voi dovrà prima scansionare i giustificativi di viaggio e inviarli all’indirizzo che i responsabili vi indicheranno.

Guida alla candidatura

Per fare domanda, inviare CV (in inglese o italiano) e una breve lettera motivazionale (in inglese) ESCLUSIVAMENTE attraverso il form di candidatura, QUI.

Vi chiediamo di specificare se vi pensate di candidarvi come group leader o semplice partecipante. Il group leader non ha limiti di età, ma dovrà conoscere l’inglese e farsi portavoce del gruppo italiano prima e durante l’esperienza (anche se i partecipanti devono collaborare e muoversi in modo indipendente).

 

Scadenza

10 settembre 2016

In caso di alto numero delle candidature, verranno ricontattati solo i candidati selezionati entro massimo 5 giorni dalla scadenza