Link utili

Principali fonti di informazione comunitaria in Europa

EUROPA

Portale generale dell’Unione Europea. Molto completo, collegato a tutte le Istituzioni europee, spiega i loro ruoli specifici, offre risposte a quesiti-chiave, apporta informazioni sulle politiche dell’Unione attraverso ampi dossier, monografie, news, comunicati stampa, e una grande varietà di siti collegati: Commissione Europea, Parlamento Europeo, Consiglio dell’UE, nonché tutte le altre istituzioni comunitarie.

http://europa.eu/index_it.htm

Commissione Europea

Situato all’interno del portale Europa, il sito della Commissione Europea è l’espressione di ciò che essa, con tutte le sue Direzioni Generali, rappresenta: ovvero l’esecutivo europeo che formula le linee politiche guida in ogni settore, e che vengono poi presentate al Parlamento e al Consiglio.

Ogni Direzione Generale ha una sezione propria, e queste sezioni sono anche collegate alle diverse politiche d’attuazione. In questo modo, è possibile accedere a queste sezioni sia dal sito della DG competente, sia rivolgendosi direttamente al tipo di politica desiderata (per esempio: cultura, ambiente, fiscalità, energia, politica regionale, ecc.).

Questi sezioni forniscono delle informazioni molto complete e molto chiare, in modo di poter essere facilmente comprese anche da chi non è uno specialista in materia.

http://ec.europa.eu/index_it.htm

Parlamento Europeo

Il portale include tutte le informazioni sulle attività del Parlamento: sessioni plenarie, gruppi politici, commissioni parlamentari, delegazioni, conferenze, seminari, acceso ai documenti presentati dal Parlamento, bandi di concorso, ecc..

Attraverso il sito si può anche entrare in contatto con il Mediatore Europeo, nonché effettuare una denuncia, oppure una petizione.

http://www.europarl.europa.eu/parliament.do?language=it

Consiglio dell’UE

Sito di questa Istituzione Comunitaria, vero organo decisionale dei governi degli Stati Membri dell’UE. Include documenti riferiti a politiche specifiche comuni: Politica estera e di sicurezza comune (PESC), Giustizia e affari interni (GAI), Affari economici e monetari (UEM), e Ricerca scientifica e tecnica (COST).

http://consilium.europa.eu/cms3_fo/showPage.asp?lang=IT

La Corte di giustizia

Il sito della Corte che ha il compito di garantire che la legislazione dell’UE (conosciuta con il termine tecnico di “diritto comunitario”) sia interpretata e applicata allo stesso modo in tutti gli Stati membri. sia cioè uguale per tutti e in qualunque circostanza. La Corte giudica delle controversie fra Stati membri, istituzioni europee, imprese e normali cittadini.

http://curia.europa.eu/it/transitpage.htm

MEDIATORE EUROPEO

I sito del Mediatore che funge da intermediario fra il cittadino e le istituzioni dell’UE ed è abilitato a ricevere e esaminare le denunce di qualsiasi cittadino dell’Unione, persona fisica o giuridica che risieda o abbia la sede sociale in uno Stato membro.

http://ombudsman.europa.eu/home/it/default.htm

La Corte dei conti europea

La Corte dei conti esamina la legittimità e la regolarità delle entrate e delle spese dell’Unione e accerta la sana gestione finanziaria del bilancio dell’UE. È stata istituita nel 1977.

http://eca.europa.eu/portal/page/portal/eca_main_pages/home

La Banca centrale europea

Il sito della Banca centrale europea (BCE), che, istituita nel 1998 dal trattato sull’Unione europea, per introdurre e gestire la nuova moneta, svolge operazioni sui cambi e promuove il regolare funzionamento dei sistemi di pagamento. È compito della BCE anche definire e attuare la politica economica e monetaria dell’UE.

http://www.ecb.int/ecb/html/index.it.html

Il fondo europeo per gli investimenti

Il fondo europeo per gli investimenti (FEI) è stato istituito nel 1994 come un’impresa comune di tre azionisti: la Banca europea per gli investimenti, la Commissione europea e altre istituzioni finanziarie europee. Lo statuto e la struttura azionaria del FEI sono stati rivisti nel 2000. Pertanto, la Banca europea per gli investimenti è ora l’azionista maggioritario. La BEI e il FEI formano insieme il cosiddetto gruppo BEI. Il FEI fornisce garanzie e capitale di rischio per aiutare le piccole e medie imprese (PME).

http://www.fei.europa.eu/index.htm

Il Comitato economico e sociale europeo

il sito del CESE, organo con funzioni consultive incaricato di rappresentare datori di lavoro, sindacati, agricoltori, consumatori e altri gruppi di interesse che collettivamente compongono la “società civile organizzata”. Il suo ruolo è quindi esporre i pareri e difendere gli interessi delle varie categorie socioeconomiche nel dibattito politico con la Commissione, il Consiglio e il Parlamento europeo. Il CESE fa da ponte fra l’Unione e i suoi cittadini, promuovendo un modello di società democratica di tipo più partecipativo e inclusivo.

http://eesc.europa.eu/index_en.asp

Il Comitato delle regioni

Il sito del CDR, organo consultivo composto dai rappresentanti degli enti locali e regionali d’Europa. Il suo ruolo è garantire che questi abbiano voce in capitolo nel processo decisionale dell’Unione europea e che siano rispettate le identità e prerogative regionali e locali.

http://www.cor.europa.eu/pages/HomeTemplate.aspx

Il garante europeo della protezione dei dati

Il sito del garante che ha la funzione di garante europeo della protezione dei dati, figura che  è stata creata nel 2001, in applicazione dell’articolo 286 del trattato che istituisce la Comunità europea. Il garante europeo della protezione dei dati ha il compito di garantire il rispetto del diritto alla vita privata riguardo al trattamento dei dati personali da parte delle istituzioni e degli organismi dell’UE.

http://www.edps.europa.eu/EDPSWEB/edps/site/mySite/lang/it/pid/1

L’ABC dell’UE

Informazioni di base sull’Unione Europea, buona introduzione per chi vuole sapere che cosa è l’UE e a cosa servono le sue istituzioni. Inoltre trovi notizie su: Stati membri, Paesi candidati, L’Europa in 12 lezioni, Dati chiave, Storia, Carte, Viaggiare in Europa, Bandiera, Inno, Giornata

dell’Europa, Gergo europeo, Glossario, Trattati e diritto

http://europa.eu/abc/index_it.htm

L’Ufficio delle pubblicazioni ufficiali delle Comunità europee

Il sito dell’Ufficio delle pubblicazioni ufficiali delle Comunità europee, la casa editrice delle istituzioni dell’UE. Sebbene l’Ufficio sia stato istituito come organo indipendente solo nel 1969, le sue origini risalgono al Servizio delle pubblicazioni della Comunità europea del carbone e dell’acciaio, che pubblicava la Gazzetta ufficiale della Comunità europea del carbone e dell’acciaio a partire del 1952. Gli archivi dell’Ufficio, che contengono le pubblicazioni realizzate in cinquant’anni, rappresentano la memoria storica dell’UE.

L’Ufficio provvede a realizzare tutte le pubblicazioni dell’Unione europea (pubblicazioni per la stampa e in forma elettronica, CD-ROM, siti Internet e banche dati su Internet) e a distribuirle tramite reti di agenti di vendita e reti di informazione dell’UE.

http://publications.europa.eu/index_it.htm

EUR-Lex LEGISLAZIONE COMUNITARIA

il sito che permette di accedere alle principale fonti della legislazione comunitaria: Gazzetta Ufficiale delle Comunità Europee (GUCE), Trattati, legislazione in vigore, legislazione in preparazione, giurisprudenza, interrogazioni parlamentari, documenti di pubblico interesse.

Tutti i documenti ufficiali disponibili nel portale EUR-Lex, possono essere consultati gratuitamente, indipendentemente dalla data di adozione o di pubblicazione o dal loro formato. Tuttavia è necessario conoscere il numero di referenza dei documenti.

http://eur-lex.europa.eu/it/index.htm

TRATTATI E DIRITTO

Attraverso questi due siti  si accede ai testi fondamentali dell’Unione europea e delle Comunità europee: i trattati istitutivi (versioni originarie e versioni attuali), i trattati modificativi, i trattati di adesione relativi ai cinque allargamenti, come pure altri testi di base quali la Costituzione.

http://europa.eu.int/abc/treaties_it.htm

http://eur-lex.europa.eu/it/treaties/index.htm

EPSO ‘Ufficio europeo per la selezione del personale – CONCORSI DALL’UE

L’Ufficio europeo per la selezione del personale (UESP) è stato istituito nel luglio 2002 ed è diventato operativo nel gennaio 2003. Il suo compito consiste nell’organizzare concorsi per la selezione di personale altamente qualificato da assumere in tutte le istituzioni dell’Unione europea, segnatamente il Parlamento europeo, il Consiglio, la Commissione europea, la Corte di Giustizia, la Corte dei Conti, il Comitato economico e sociale europeo, il Comitato delle Regioni e il Mediatore europeo.

L’Ufficio mette insieme le risorse delle diverse istituzioni europee al fine di pianificare ed organizzare meglio l’assunzione del personale dell’UE. Coloro che sono interessati a lavorare presso una delle istituzioni dell’UE devono ora presentare le domande ad un indirizzo unico, quello dell’UESP. In tal modo, è più facile programmare i concorsi e garantire l’uniformità delle norme e dei principi in base a cui si svolgono le assunzioni.

L’UESP può anche aiutare le singole istituzioni ad organizzare campagne specifiche di assunzioni, per esempio per posti di lavori temporanei o ausiliari. L’Ufficio dispone di un bilancio annuale di circa 21 milioni di euro, pari cioè ad un importo inferiore dell’11% a quanto veniva speso complessivamente in precedenza da tutte le istituzioni. Dal momento che tutte le istituzioni necessitano di più personale per far fronte all’aumento di carico di lavoro dovuto al prossimo allargamento, la priorità principale dell’UESP è di organizzare concorsi, fin dal 2003, nella prospettiva dell’allargamento.

http://europa.eu/epso/epso_index_it.html

RETE EURES – LAVORO

Il portale europeo della mobilità professionale. Il modo semplice per trovare informazioni sulle offerte di lavoro e di studio in Europa.

http://www.europa.eu.int/eures/home.jsp?lang=it

Tirocini nelle Istituzioni europee

il sito che contiene tutte le informazioni utili per arricchire il proprio curriculum con un’esperienza di lavoro all’estero. Troverai: tipologia, requisiti dei candidati e link utili.

http://ec.europa.eu/italia/formazione_carriera/lavorare_istituzione/216930_it.htm

LA TUA EUROPA

Sito che mette disposizione, nella sezione cittadini, informazioni pratiche particolareggiate sui diritti e le possibilità che l’Unione europea e il mercato interno offe, nonché consigli su come esercitare concretamente questi diritti. Potrete saperne di più sulle condizioni di vita, di lavoro, di studio, di soggiorno o viaggiare in un altro paese dell’Europa con schede pratiche, indirizzi postali, numeri di telefono, siti web e altro ancora. Molto utile. Inoltre nella sezione imprese che fornisce informazioni pratiche sui diritti e le opportunità connessi con la gestione di un’impresa nell’UE e nel suo mercato interno. Riunendo dati, informazioni e link utili ad altre fonti informative, “La tua Europa – Imprese” può dare risposte o consigli su questioni quali: Vorresti operare nel mercato interno europeo? Vuoi chiarimenti su come certificare il tuo prodotto? Ti serve un socio nell’UE? Vuoi avere informazioni sulla partecipazione ad appalti pubblici? Volete estendere le attività in un altro paese UE? O cerchi semplicemente una fonte di informazioni attendibili sul mercato interno europeo?

http://ec.europa.eu/youreurope/index_it.html

Europe Direct

Servizio telefonico e telematico a disposizione dei cittadini per rispondere a tutti gli interrogativi sull’Unione europea.

Rivolto principalmente ai cittadini, ma anche a imprese, associazioni, ONGs, il servizio telefonico è particolarmente utile. Il sito include una sezione di consulenza svolta da esperti giuridici ai quali è possibile rivolgersi sui temi relativi ai diritti dei cittadini o questioni legali riguardanti all’ambito comunitario.

http://ec.europa.eu/europedirect/index_it.htm

IL FUTURO DELL’UNIONE

Sito per la partecipazione dei cittadini al dibattito sul futuro dell’UE

E’ possibile per tutti i cittadini, attraverso il sito Futurum, partecipare ai forum di discussione elettronica, (e-mail o chatline) sulle questioni determinanti per il futuro dell’UE, contribuendo con le loro riflessioni a che il dibattito sia il più ricco possibile.

Il sito include anche i resoconti e le conclusioni dei dibattiti pubblici che su questo tema sono stati organizzati in tutta Europa dall’ inizio del 2001. Alcuni di loro sono particolarmente interessanti perché permettono di vedere i confronti e scambi di opinione fra cittadini, responsabili di governo, parlamentari europei e nazionali, rappresentanti di settori socio-professionali ed accademici, mass media, opinion makers, ecc.

http://europa.eu/debateeurope/index_it.htm

INFOREGIO

Sito ufficiale della DG di Politica Regionale, con contenuti precisi per conoscere questo settore, attualmente di fondamentale importanza, nelle politiche comunitarie. Il sito, molto chiaro e presentato in un linguaggio facilmente comprensibile per tutti, fornisce informazioni su: La politica di coesione dell’UE, a cosa serve, e come funzionano i suoi strumenti: i Fondi Strutturali, il Fondo di Coesione. La divisione delle regioni europee in Obiettivo 1, 2 e 3. Cosa sono le principali iniziative comunitarie volte a favorire la coesione regionale: Interreg, Urban, Leader+ ed EQUAL.

http://ec.europa.eu/regional_policy/index_it.htm

NARIC –  Mobilità accademica, professionale e riconoscimento dei titoli di studio

Portale realizzato dalla rete NARIC, con il contributo della Commissione e dell’UNESCO, per favorire la mobilità accademica e professionale fra studenti (e docenti) di nazioni diverse, e per facilitare il riconoscimento dei titoli di studio ottenuti al estero (a livello mondiale, non solo comunitario). Fornisce, direttamente o attraverso i link specifici di ogni Stato del mondo, informazioni chiare e facilmente accessibili sulle possibilità di mobilità sia alle organizzazioni che agli individui interessati.

http://www.enic-naric.net/

CORDIS

Cordis è il servizio comunitario d’informazione per la Ricerca e lo Sviluppo. Il portale dispone di gran quantità di informazione riguardanti i programmi di ricerca e sviluppo, le politiche dell’innovazione, i punti di accesso nazionali e regionali, le relative banche dati e le sezioni informative. CORDIS è non solo un portale di informazione, ma rappresenta l’impegno della DG Ricerca della Commissione per stabilire un vero portale dell’innovazione in Europa e sostenere lo Spazio europeo della ricerca (SER).

http://cordis.europa.eu/home_it.html

APRE

L’agenzia per la promozione della ricerca europea (APRE) è un’associazione senza scopo di lucro che fornisce servizi di informazione ed assistenza sui programmi di ricerca e sviluppo tecnologico dell’UE: programmi nazionali, comunitari, altre opportunità, programmi di trasferimento tecnologico e altri per le PMI.

http://www.apre.it

Website Società dell’informazione (IS, ex-ISPO)

 Contiene documenti della Commissione relativi alla società dell’informazione.

IS è il portale della DG Information Society della Commissione. Fornisce i seguenti servizi: un inventario dei principali progetti e azioni sviluppati in Europa in materia di società della informazione (SI); azioni per favorire la conoscenza della SI fra i cittadini, identificazione di una serie di buone pratiche Che sono le buone pratiche, favorire la creazione di reti fra gli attori della SI europea (networking), informazioni sui programmi di supporto e sovvenzioni allo sviluppo di nuove azioni specifiche.

http://ec.europa.eu/information_society/index_it.htm

Eurostat

Eurostat è il sito dell’ufficio statistico dell’UE. Parte dei contenuti del sito sono gratuite (indicatori chiave sui 15 Stati membri, e sulla zona euro, catalogo delle publicazioni, gratuito in formato cartaceo o tele-scaricabile,o la newsletter Statistical References). Quelli che invece danno acceso al database generale sono a pagamento: attualizzazione dei dossier statistici; analisi approfondite, come la serie panorama dell’UE, che analizza i nuovi trend economici e sociali per ogni Stato membro, metodi e nomenclature per specialisti, tabelle in dettaglio, ecc.

http://epp.eurostat.ec.europa.eu

Cedefop

Cedefop è l’agenzia comunitaria per lo sviluppo della formazione professionale, fornisce informazioni aggiornate sulle ultime tendenze ed evoluzioni nel campo della formazione in tutta Europa. Il suo obiettivo è assistere Commissione, Stati Membri e organizzazioni di capitale sociale nel suo policy-making in questo ambito.

http://www.cedefop.europa.eu/

Dispongono anche di un sito interattivo sul vocational training, dove è possibile partecipare in conferenze e seminari virtuali, inviare notizie, scambiare informazioni, ecc.,

http://www.trainingvillage.gr/etv/default.asp

Eurydice

Eurydice è l’osservatorio sulla educazione in Europa, e fornisce informazioni comparate sui diversi sistemi e politiche educative nazionali di ogni Stato membro dell’UE, evidenziando sia la diversità dei sistemi educativi attraverso i diversi Stati, sia le sue tendenze comuni. Il suo scopo e, attraverso la diffusione dei risultati delle sue ricerche, favorire una maggiore comprensione e conoscenza mutua sui differenti sistemi e sulle problematiche comuni che essi compartono.

http://www.indire.it/eurydice/index.php

Audiovisual Services

il sito contiene una serie di video (qualità VHS.) che spiegano i grandi temi e le politiche comunitarie scaricabili gratuitamente. Inoltre vi è possibile trovare tantissime carte d’Europa, foto, etc.

http://ec.europa.eu/avservices/home/index_en.cfm

Principali fonti di informazione comunitaria in Italia

Commissione Europea: Rappresentanza in Italia

Essa favorisce la diffusione in Italia dell’informazione sulle attività e politiche della Commissione. diffondendo comunicati stampa e dossiers di documentazione e organizzando conferenze, seminari e colloqui.

Il sito contiene un elenco molto ben strutturato dei link di tutte le istituzioni UE e di altre fonti d’informazione comunitaria. C’è anche una lista de programmi comunitari, che purtroppo non è aggiornata, e dunque non molto affidabile. Attraverso il sito è anche possibile chiedere informazioni sui diritti del cittadino europeo: libera circolazione, assistenza sociale, diritto di soggiorno, ecc. nonché effettuare domande sulle assunzioni ed i tirocini per i giovani laureati nelle Istituzioni dell’UE. Vi è anche compreso l’elenco dei conferenzieri Team Europe, il gruppo di esperti italiani che partecipano in conferenze e convegni sui temi comunitari.

http://ec.europa.eu/italia/index_it.htm

PARLAMENTO EUROPEO Ufficio d’Informazione per l’Italia

Il sito internet dell’Ufficio d’Informazione per l’Italia del Parlamento europeo si pone come obiettivo principale quello di informare i cittadini sul ruolo e l’attività del Parlamento europeo.

http://roma.adagio4.eu/

Consiglio de Ministri – Dipartimento per le Politiche Comunitarie

Fornisce informazioni su manifestazioni e convegni sul Europa in Italia (Fori, Conferenze, Assemblee). Include anche una newsletter, una banca dati con direttive comunitarie, e le Pagine Blu, molto utili, con l’elenco di tutti i centri ed enti dedicati alla informazione e documentazione comunitaria in Italia, classificate per provincia e per regioni.

http://www.politichecomunitarie.it

Regione Lazio – Opportunità Europa

Portale della Regione Lazio sui programmi UE, diviso in diverse sezioni: Bandi, Ultime notizie, Agenda,…è abbastanza chiaro e bene strutturato. Interessante sistema di avviso per sapere quali bandi sono attivi quali invece scadranno a breve.

http://www.lazioeuropa.it

EUROPA FACILE

Sito curato dalla Regione Emilia-Romagna, schede chiare e bene strutturate sui diversi programmi comunitari.

http://www.europafacile.net

Regione Abruzzo- Sportello Europa 

Sito in progressiva crescita, include informazioni su bandi e programmi UE, bandi e programmi regionali (alcuni complementari con quelli comunitari), il Documento Unico di programmazione della Regione Abruzzo (nonché il Complemento di Programma), informazione su concorsi, tirocini, borse di studio, corsi di formazione, notizie, ed una newsletter mensile.

http://www.regione.abruzzo.it/xEuropa/index.asp

Gioventù

sito di Gioventù, programma della Commissione Europea – Direzione Generale Istruzione e Cultura. In Italia è attuato dall’Agenzia Nazionale Italiana Gioventù del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

http://www.gioventuinazione.it

 

Eurodesk

Il portale del Servizio Eurodesk di informazione sui programmi europei per i giovani. Il sito, include diverse aree tematiche: possibilità di richiesta di informazione online, consultazione del database online, informazione sul programma YOUTH, links ai siti per mobilità degli giovani, (lavorare e studiare al estero, formazione, volontariato, partenariati, viaggi), una newsletter, le

ultime novità, e links ai siti d’informazione europea.

http://www.eurodesk.it

CDE  Rete italiana dei Centri di Documentazione Europea

Il sito fornisce informazioni sui servizi offerti dal CDE: banca-dati UE e link correlati, legislazione, corsi di studio in ambito comunitario, bandi di gara, catalogo di pubblicazioni, ecc.

http://www.cdeita.it/

Agenzia Nazionale LLP Italia

Sito ufficiale per l’Italia del programma Socrates, offre informazioni sulle diverse azioni Socrates (Comenius, Erasmus, Lingua, ecc.) e tutto quello che occorre per partecipare al programma: modalità di partecipazione, destinatari, scadenze, moduli. Offre anche informazione sulle novità Socrates , eventi, ed una newsletter.

www.programmallp.it

FSE

Sito ufficiale per l’Italia del Fondo Sociale Europeo, Obiettivi, Politiche formative, Statistiche, Politiche e servizi all’impiego, Piano operativo regionale, Disoccupati, Formazione finanziata, Formazione permanente, Formazione di qualità, Finanziamenti nazionali, Finanziamenti

regionali, Finanziamenti comunitari

http://www.fondosocialeeuropeo.it/

Europalavoro

Sito a cura del Ministero del Lavoro, con informazioni sulla formazione professionale e i corsi finanziati dal FSE, la ricerca del lavoro, le modalità di inserimento in azienda, bandi e avvisi, visite di studio, il lavoro autonomo e la creazione d’impresa, iniziative comunitarie…

http://www.lavoro.gov.it/Lavoro/EuropaLavoro/

ISFOL (Istituto per lo sviluppo della formazione professionale dei lavoratori)

In Italia, l’Isfol è la struttura di assistenza tecnica per il Fondo Sociale Europeo (ob. 1, 3, 4), per le iniziative Occupazione e Adapt, e Europass Formazione. E’ anche l’Agenzia Nazionale di Coordinamento del Programma Leonardo.

http://www.isfol.it

Equal Italia

Sito a cura del Ministero del Lavoro, dedicato specificamente alla iniziativa EQUAL, con le ultime news del programma, comunicazioni dal Ministero, documenti ufficiali, informazione sulle partnership ammesse, Database online dei progetti ammessi, Programma per la compilazione dei moduli, periodico Equal news, Manifestazioni organizzate su Equal, ecc.

www.equalitalia.it

LEADER +

Pagine in italiano di Leader+ una delle quattro iniziative finanziate dai Fondi strutturali dell’UE che mira ad aiutare gli operatori del mondo rurale a prendere in considerazione il potenziale di sviluppo a lungo termine della loro regione.

http://ec.europa.eu/agriculture/rur/leaderplus/index_it.htm

EuropAmica

Europamica è un think tank di ricerca e analisi sulla realtà europea, che vuole promuovere il dialogo fra cittadini e le istituzioni comunitarie. Il sito include monografie, dossier e diverse sezioni su ognuna delle principale tematiche comunitarie.

http://www.europamica.it/