Sogni gli U.S.A? Offerta Last minute per insegnare Lingua e cultura Italiana. Affrettati..scade domani 21 Luglio!

Ecco 4 Borse di studio Fulbright per assistentati all’insegnamento della lingua e cultura italiana negli USA!

Dove: USA

Quando: anno accademico 2018/19 (nove mesi – 2 semestri accademici) con inizio ad agosto e termine a maggio dell’anno successivo

Descrizione dell’offerta

Il Foreign Language Teaching Assistant (FLTA) Program è sponsorizzato dallo U.S. Department of State e amministrato dall’Institute of International Education (IIE), l’istituzione privata con sede a New York che su incarico del Governo degli Stati Uniti d’America collabora con le Commissioni Fulbright nel mondo nella gestione del Programma Fulbright.

La Commissione Fulbright seleziona i migliori candidati che l’Institute of International Education proporrà alle università e college statunitensi che richiedono assistenti di madrelingua italiana.

L’obiettivo del programma è di offrire a giovani insegnanti di lingua inglese o a giovani laureati che si stiano specializzando per diventare insegnanti di lingua inglese, l’opportunità di sviluppare e migliorare la propria metodologia didattica, contribuire a rafforzare l’insegnamento della lingua e della cultura italiana presso le università e college statunitensi e soprattutto migliorare la conoscenza della lingua inglese e della società e cultura statunitensi in previsione di un futuro proseguimento della carriera didattica come insegnanti di lingua e cultura statunitense all’interno del proprio Paese.

 

Durante il periodo di assistentato i borsisti avranno l’incarico di assistere il docente nell’insegnamento della lingua italiana o di insegnare un proprio corso fino ad un massimo di 20 ore settimanali, e dovranno frequentare almeno due corsi universitari per semestre, uno dei quali in “U.S. Studies” e gli altri in materie inerenti l’insegnamento della lingua inglese. I borsisti dovranno inoltre collaborare nell’organizzazione di eventi culturali, club linguistici e altre attività richieste dalle università.

 

Condizioni economiche

  • $5.400 quale contributo per le spese di soggiorno per nove mesi corrisposto dalla Commissione Fulbright
  • Vitto (housing) e alloggio (meals) offerti delle università
  • Stipendio di circa $500-$600 corrisposto dalle università
  • Esonero dal pagamento delle tasse universitarie per la frequenza di due corsi universitari a semestre
  • Travel allowance di Euro 1.100 quale rimborso forfetario per il pagamento del biglietto aereo di andata e ritorno fra l’Italia e gli Stati Uniti corrisposto dalla Commissione Fulbright
  • Assicurazione medica di base ASPE finanziata dal Governo statunitense

 

Requisiti

  • Cittadinanza italiana
  • Residenza in Italia o, eventualmente, in un Paese europeo al momento della presentazione della domanda e durante tutta la procedura di “placement” fino alla partenza per gli Stati Uniti
  • Titolo di laurea (vecchio ordinamento o triennale o specialistica/magistrale) in lingue e letterature straniere (con inglese com prima o seconda lingua)
  • Comprovata esperienza di insegnamento della lingua inglese anche a livello di supplenza da certificare con attestati ufficiali
  • Minimo 21 anni e massimo 29 anni compiuti alla data di scadenza del concorso
  • Ottima conoscenza della lingua inglese comprovata da: TOEFL (Test of English as a Foreign Language, punteggio non inferiore a 79/120 internet-based), o IELTS (International English Language Testing System, punteggio complessivo non inferiore a 6.0/9.0, modalità Academic) – La certificazione di conoscenza della lingua inglese è richiesta indipendentmente dal curriculum accademico e professionale del candidato

 

Requisiti preferenziali:

  • minima o nessuna esperienza di studio recente negli Stati Uniti (non verrà considerata tale la frequenza di un corso di lingua inglese negli Stati Uniti)
  • costituisce titolo preferenziale la residenza o domicilio o l’aver conseguito il titolo di laurea presso un’università del Sud d’Italia (Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia e Sardegna).

 

Guida alla candidatura

I candidati al concorso dovranno:

  • Compilare la Fulbright FLTA Application on-line predisposta dall’Institute of International Education
  • Far pervenire alla Commissione i documenti aggiuntivi richiesti in forma cartacea

Per la compilazione della domanda e la presentazione dei documenti aggiuntivi i candidati dovranno fare riferimento
alle Instructions dell’IIE e alle Istruzioni complementari della Commissione pubblicate in internet.

Maggiori informazioni possono essere trovate sul sito ufficiale.

Scadenza

21 luglio 2017

Servizio Civile Nazionale in Abruzzo: 2 posti anche presso la Cooperativa sociale Lo Spazio delle Idee di Roseto degli Abruzzi

Il 26 Maggio è uscito l’attesissimo bando del Servizio civile Nazionale 2017 pubblicato dal Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale, delle Regioni e Province autonome, per la selezione di 47.529 volontari da impiegare in progetti di Servizio civile nazionale in Italia e all’estero.

Per informazioni ulteriori potrete trovare il bando al seguente link http://www.gioventuserviziocivilenazionale.gov.it/dgscn-news/2017/5/bando-ordinario-2017.aspx

La data di scadenza per la presentazione delle domande è fissata per il 26 giugno 2017 – ore 14.00

In Abruzzo si prevede la selezione di 585 Volontari e 2 posizioni sono aperte anche presso la Cooperativa Lo Spazio delle Idee. Di seguito trovate i dettagli del progetto “I.D.E.E” – Informazioni Diritti Ed Europa e i relativi criteri e modalità di selezione dei volontari.

 I giovani interessati, in possesso dei requisiti richiesti, dovranno inviare la domanda e la relativa documentazione di candidatura direttamente all’ente che realizza il progetto prescelto.

La domanda di partecipazione in formato cartaceo, che si compone dell’allegato 2 accompagnata dal documento di identità e corredata dell’allegato 3, deve pervenire alla COOPERATIVA Lo Spazio delle Idee – Via Nazionale n. 250 (Dependance della Villa Comunale) -64026 Roseto degli Abruzzi (TE) – entro e non oltre le ore 14.00 del 26 giugno 2017. Le domande pervenute oltre il termine stabilito non saranno prese in considerazione.

I relativi allegati li trovate al seguente link: http://www.serviziocivile.gov.it/menusx/bandi/selezione-volontari/bandoord2017/

Buona Lettura!

Settore ed area di intervento

Educazione e promozione Culturale

Obiettivi del Progetto
Promuovere attività e interventi per fornire ai giovani gli strumenti e le conoscenze idonee a renderli protagonisti e attori chiave del loro sviluppo personale e, di riflesso, dello sviluppo territoriale. Il progetto vuole implementare un sistema a supporto dei giovani, della loro formazione e del loro inserimento lavorativo e sociale. Per raggiungere gli obiettivi saranno sviluppate le seguenti attività:
1. Potenziamento di servizi dell’Ufficio Informagiovani – Punto Europa
– Potenziamento del Back office e dei servizi di Front office
– Predisposizione materiale informativo a supporto dei servizi di auto consultazione (bacheche offerte di lavoro e di formazione);
– Attività di comunicazione: pianificazione della strategia di social media marketing, con gestione e aggiornamento delle pagine Facebook e dei siti web gestiti dalla Cooperativa;
– Predisposizione di newsletter tematiche per la diffusione di informazioni e opportunità.
2. Pianificazione e Organizzazione di incontri tematici per la sensibilizzazione a opportunità, diritti e cittadinanza attiva
– Progettazione e pianificazione del servizio di orientamento e di supporto nella ricerca di opportunità;
– Organizzazione e realizzazione di workshop e di eventi di sensibilizzazione alla cittadinanza attiva;
– Supporto alla candidatura e all’adesione a bandi e progetti.
3. Promozione di iniziative didattico – culturali rivolte sia alle scuole del territorio e che alla cittadinanza su mobilità europea e sulle possibilità offerte dall’UE
Ruolo ed attività previste per i volontari nell’ambito del progetto
Nell’ambito del Progetto ““I.D.E.E.” – Informazioni Diritti Ed Europa” i volontari saranno protagonisti di tutte le attività pianificate per il raggiungimento degli obiettivi sopra esplicitati. Essi saranno costantemente supportati ed affiancati dagli operatori: questi ultimi li accompagneranno nello svolgimento delle mansioni, con un approccio graduale e basato sulle possibilità e capacità di ciascuno, per far sì che i volontari possano operare nel rispetto delle proprie competenze e valorizzati per le proprie specificità, nell’ottica dell’imparare facendo.

Numero volontari richiesti: 2

Numero ore di servizio settimanali dei volontari: 30

Giorni di servizio a settimana: 5

Sede di Attuazione del progetto: Ufficio Informagiovani di Roseto degli Abruzzi – C/O Depandance Villa Comunale Via Nazionale 250

Criteri e modalità di selezione dei volontari:
La selezione sarà svolta da personale proprio dell’ente ed è articolata in due distinti momenti:
1) La valutazione dei titoli e delle esperienze lavorative e di volontariato;
2) Il colloquio orale.

Il punteggio massimo attribuibile è di 100 punti, così suddivisi:
a. Valutazione dei Titoli di Studio (Max 8 punti)
La valutazione dei titoli di studio, comporta l’attribuzione di punteggio nel modo che segue:
Laurea Vecchio Ordinamento e/o Magistrale attinente al progetto: 8 PUNTI
Laurea Vecchio Ordinamento e/o Magistrale non attinente al progetto: 7 PUNTI
Laurea Triennale attinente al progetto: 6 PUNTI
Laurea Triennale non attinente al progetto: 5 PUNTI
Diploma attinente al progetto: 4 PUNTI
Diploma non attinente al progetto: 3 PUNTI
Licenza Scuola Media Inferiore: 2 PUNTI
b. Valutazione delle esperienze di Lavoro e di Volontariato (Max 32 punti)
Saranno attribuiti 2 punti per ogni mese o frazione di mese pari o superiore ai 15gg per un periodo massimo valutabile di 16 mesi, purché l’esperienza sia ben descritta, con indicazione della durata e della tipologia di attività svolta,con indicazione del luogo e della durata.
In mancanza degli elementi descritti non si procederà all’attribuzione dei alcun punteggio.
c. Colloquio orale (max 60 punti)
Il colloquio di selezione è condotto con personale proprio dell’Ente.
L’intervista mira a evidenziare il background dei candidati, mediante la valorizzazione delle esperienze lavorative e di volontariato/stage/tirocinio, ma anche il livello di conoscenza sul Servizio Civile e la Motivazione che li ha spinti a candidarsi.
Gli indicatori di cui si terrà conto in sede di colloquio sono:
 Idoneità del candidato a svolgere le mansioni previste dalle attività del progetto (max 10 Punti);
 Motivazioni generali del candidato per la prestazione del SCN (max 10 Punti);
 Condivisione da parte del candidato degli obiettivi perseguiti dal Progetto (max 10 Punti);
 Interesse del candidato per l’acquisizione di particolari abilità e professionalità previste dal progetto (max 6 Punti);
 Disponibilità alla continuazione delle attività al termine del servizio (max 6 Punti);
 Particolari doti e abilità umane possedute dal candidato (max 6 punti);
 Pregressa esperienza presso l’Ente (max 6 Punti);
 Pregressa esperienza nello stesso o analogo settore d’impiego del progetto (max 6 Punti).
Esso si intende superato solo se il punteggio finale é uguale o superiore a 36/60.

Formazione specifica dei volontari
La formazione specifica si incentrerà sulle attività di progetto, affrontando tutti gli argomenti necessari a far sì che i volontari crescano e si rendano autonomi nelle attività di progetto. I contenuti previsti sono divisi in moduli.
1° Modulo Formativo:
Organizzazione generale dell’Ente promotore del Progetto
 Lettura dei contratti di servizio civile volontario;
 Normativa sulla privacy;
 Normativa sulla sicurezza nei luoghi di lavoro con particolare attenzione ai rischi connessi al ruolo dei volontari di servizio civile inseriti nel progetto (formazione e informazione sui rischi connessi all’impiego dei volontari in progetti di servizio civile).
Durata: 10 ore
2° Modulo Formativo:
 Sportello Informagiovani: la storia, i riferimenti normativi, le esperienze locali, nazionali ed europee;
 Punto Europe Direct: la storia, i riferimenti normativi, le esperienze locali, nazionali ed europee.
Durata: 6 ore
3° Modulo Formativo:
 Le Cooperative sociali: la storia della cooperazione, che cos’è una cooperativa, la tipologia delle imprese cooperative, i valori della cooperazione, aspetti sulla sua costituzione (atto costitutivo, soci e nuovi soci, aspetti contabili e fiscali), aspetti sulla gestione (il bilancio d’esercizio, le assemblee dei soci e del CDA).
Durata: 6 ore
4° Modulo Formativo:
 Il Front – office
 Elementi di comunicazione e tecniche di relazione con il pubblico;
 Internet e la posta elettronica.
Durata: 24 ore
5° Modulo Formativo:
 Il Back – office
 La ricerca e l’archiviazione delle informazioni;
 La gestione dell’informazione;
 Reperimento delle informazioni online e loro gestione e divulgazione;
 Aggiornamento siti e pagine web.
Durata: 30 ore

Lo speciale Cliclavoro di questa settimana “Lavorare nel terzo settore”

Lo Speciale di questa settimana è dedicato alle opportunità di lavoro nel terzo settore, realtà economica composta da organizzazioni senza scopo di lucro che perseguono fini economici, solidaristici o di utilità sociale offrendo servizi di interesse generale. Team leader, mediatori culturali, educatori, operatori socio-assistenziali, dialogatori, promoter sociali, project manager: queste i profili professionali più richiesti per il terzo settore. Se sei interessato a questo settore, consulta le offerte e candidati!

Buona lettura!

 da Cliclavoro

Amnesty international è alla ricerca di un Team leader. Richiesta esperienza pregressa face to face o nel settore vendite, conoscenza di MS Office e di internet, ottima conoscenza della lingua italiana, diploma. La figura lavorerà nelle sedi di Roma e di Napoli, e coordinerà il team nell’organizzazione delle attività e nella logistica.

Candidati sul sito

Intersos cerca un Vicedirettore generale. La figura lavorerà a Roma con frequenti missioni sul campo. Richiesta laurea in scienze umane o in relazioni internazionali, esperienza quadriennale nella gestione di programmi umanitari, conoscenza delle lingue italiano, inglese e francese. La figura sarà di supporto al Direttore per l’attuazione dei progetti della onlus.

Candidati sul sito

Emergency è alla ricerca di un Mediatore culturale. La figura lavorerà su progetti di ambulatorio di Castel Volturno(Ce) e Ponticelli (quartiere di Napoli). Richiesta laurea triennale in scienze sociali o economiche o diploma di qualifica professionale, pregressa esperienza nel settore socio-sanitario con indigenti e immigrati, conoscenza di due lingue straniere, domicilio in Campania.

Candidati sul sito

Tutti giù per Terra onlus ricerca, per le sedi di Roma, Ostia (frazione di Roma) e Frosinone, personale qualificato con uno dei seguenti titoli di studio (certificati): Educatore, Operatore Socio Sanitario, Operatore Socio Assistenziale. Per tutte le posizioni si richiede: motivazione al lavoro con bambini e giovani, un’ampia disponibilità di orari, la possibilità di utilizzo di mezzi di trasporto propri.

Visita il sito ufficiale

La Fondazione Paoletti cerca Dialogatori nelle città di Milano e Roma. I candidati devono essere neo laureati/diplomati- studenti universitari con spiccate doti comunicative, forte predisposizione al sociale, inclinazione alla relazione e alla comunicazione. L’area Formazione della Fondazione sta selezionando una giovane risorsa con incarico Segreteria part-time, che lavorerà nella sede di Roma. Requisiti indispensabili: ottima conoscenza del pacchetto office.

Consulta la pagina

La Fondazione Telethon, una delle principali organizzazioni non profit italiane, è alla ricerca di Promoter Sociali da inserire nelle sedi di Napoli, Torino, Milano e Roma. Per candidarsi è necessario possedere: forte propensione al contatto col pubblico, determinazione a lavorare per obiettivi, ottime doti comunicative, forte predisposizione alla relazione, problem solving e capacità di lavorare in team.

Consulta i dettagli sulle posizioni aperte

Save the Children Italia seleziona un Capo Unità Migrazione per la sede di Roma. Richiesta laurea in discipline economiche, giuridiche o scienze internazionali, preferibile Master in Diritto penale, Diritti Umani o Protezione internazionale, esperienza decennale in ambito di diritto della migrazione e protezione psicosociale di minori, conoscenza della legge n. 47/2017, produzione di pubblicazioni e ricerche, comprovata capacità di sviluppo di proposte progettuali, ottima conoscenza della lingua inglese.

Consulta l’offerta

L’Istituto Oikos ricerca un Assistente Capo Progetto da inserire nell’ambito di ADAPT – Approccio integrato per la Definizione di Azioni replicabili a supporto di Protezione ambientale e resilienza comunitaria in contesti rurali (Mozambico). La sede di lavoro è Pemba, Cabo Delgado. Questi i requisiti richiesti: laurea in campo agronomico – ambientale, conoscenza della lingua portoghese, preferibile esperienza specifica in progetti di cooperazione internazionale.

Vai al sito

Oxfam Italia è alla ricerca di diversi profili professionali da inserire nel proprio team, tra cui: Assistente progetto “Pacchi di Natale” per la sede di Firenze, Team Leader “F2F In-House” per la sede di Firenze, Operatore socio-legale per la Sicilia, Mediatore Culturale per la Sicilia. L’ente offre anche l’opportunità di un tirocinio nell’Area PR a Milano.

Consulta la pagina delle offerte

Il Servizio Civile Volontario, presso WeWorld, apre il bando che offre l’opportunità di candidarsi per tre posizioni differenti. La prima, all’interno dell’area di Cooperazione Internazionale, che si occupa di elaborazione progetti di sviluppo, la seconda nell’area Educazione Cittadinanza Mondiale, che si occupa di progetti educativi indirizzati alle scuole, su tutto il territorio nazionale, e l’ultima area, Comunicazione, che tratta attività di ufficio stampa e organizzazione eventi.

Per candidarti vai al sito

SOS Villaggi dei Bambini onlus sta cercando: Figure educative residenziali con funzioni genitoriali. Le risorse dovranno occuparsi delle seguenti attività: cura quotidiana dei bambini affidati, favorendo le relazioni sociali esterne, inserimento scolastico, attività di tempo libero, relazioni con la famiglia d’origine a seconda degli obiettivi previsti dal progetto educativo di ciascun bambino.

Consulta la pagina per saperne di piu!

COSPE, associazione senza scopo di lucro, è alla ricerca di diverse figure professionali da impiegare sia in Italia che all’estero. Di seguito le posizioni aperte: un Project Manager in Afghanistan, un Consulente esperto in gestione progetti emergenza agroecologia in Niger, un Esperto di valutazione finale in Ghana, e un Amministratore Paese in Senegal.

Consulta il sito per maggiori informazioni e candidati!

Cesvi ha aperto undici posizioni lavorative sul proprio sito, di cui uno stage (in Italia) nel settore Legal & Audit con rimborso spese e di viaggio. Le altre posizioni, dieci in tutto, sono sia in Italia che all’estero: Project manager ad Haiti; Waste management Specialist in Tagikistan; Major Donors and Legacy Officer e Desk officer (a Bergamo); Country Administrator Libya; Project Manager Lebanon; Emergency Response Roster in Kurdistan; Project Manager EU Libya; Country Administrator Myanmar; Head of Mission Libya. Tutte le offerte sono per posizioni a tempo determinato, in alcuni casi rinnovabili, e per ognuna la scadenza per presentare la propria candidatura è il 24 maggio 2017.

Per maggiori informazioni sulle singole vacancy e sulle modalità di partecipazione, vai alla pagina lavora con noi di Cesvi.

Telefono Azzurro ricerca un Addetto alle Relazioni Istituzionali per la sede di Roma. Si richiede la laurea, un’esperienza di tre anni in un ruolo simile, l’ottima conoscenza della lingua inglese, la capacità di problem solving, la flessibilità e le ottime capacità organizzative.
Invia qui il tuo curriculum

Lunaria cerca un Addetto al Controllo di Gestione. Tra i requisiti richiesti aver svolto un percorso di studi economici. Si richiede, inoltre, la buona conoscenza della lingua inglese scritta e parlata, l’esperienza quinquennale in materia di amministrazione, la dimestichezza con l’uso di excel. La sede di lavoro è a Roma.
Candidati qui

Croce Rossa Italiana seleziona Operatori Autisti/Soccorritori. È richiesta l’esperienza in attività di Soccorso e conduzione mezzi. Indispensabile il possesso della patente B, aver seguito un corso di BLSd e gestione del trauma base. Il lavoro si svolge su turnazione, sia diurno che notturno. La sede di lavoro è a Santa Severa (frazione di Santa Marinella), Via Sassonegro, Via Andò e via Nenni (Marino) e Sala Roma CRI, Via Ramazzini, 31 Roma.

Per candidarti vai sul sito

Cipro, aperte le candidature nel settore turistico

La One Stop Entertainment Agency, nota agenzia di intrattenimento con sede a Cipro, seleziona  animatori di vario tipo da inserire all’interno di strutture alberghiere a Cipro.

Gli animatori selezionati dovranno organizzare, gestire e coinvolgere gli ospiti nelle attività giornaliere, a seconda del calendario lavorativo.

Questi i requisiti richiesti:

  • Ottima conoscenza dell’inglese – altre lingue come il russo, svedese, finlandese, tedesco e francese saranno un vantaggio ai fini della selezione
  • Passione per l’intrattenimento
  • Capacità di lavorare in squadra
  • Eccellenti doti di comunicazione
  • Essere in possesso di un valido passaporto Europeo.

L’azienda offre un contratto iniziale di 6 mesi, dal 1 maggio al 31 ottobre 2017, vitto e alloggio, corso di formazione per principianti, uniforme e stipendio competitivo più bonus a fine stagione.

Se siete interessati, inviate il vostro CV con foto recente all’indirizzo e-mail: info@onestop-entertainment.com entro il 30 aprile 2017.

Per candidarti all’offerta visita il sito

Bruxelles, tirocini NATO per studenti e neolaureati

Partiranno nel 2018 i tirocini retribuiti presso la NATO a Bruxelles rivolti a studenti universitari e neolaureati.

Ogni partecipante percepirà una retribuzione di 800 euro lordi al mese.

Gli stage si svolgeranno in diversi dipartimenti della NATO: Defence Investment, Defence Policy and Planning, Executive Management, NATO Office of Security, Operations, Political Affairs and Security Policy, Public Diplomacy.

Possono partecipare alla selezione dei tirocini NATO i candidati in possesso dei seguenti requisiti:

Età non inferiore ai 21 anni
Cittadinanza di uno Stato membro della NATO
Essere studenti universitari (iscritti almeno al terzo anno del corso di studi) o neolaureati da non oltre 12 mesi in diversi settori disciplinari
Ottima conoscenza della lingua inglese o del francese.
Per candidarsi c’è tempo fino al 18 aprile 2017.

Visita la pagina ufficiale e invia la tua candidatura

30 credits – Automated Deductive Verification of Embedded C Code

Thesis project at Scania is an excellent way of making contacts for your future working life. Many of our current employees started their career with a thesis project.

Background
A significant part of the code base of the embedded systems developed at Scania is written in the C programming language. The systems controlled by such code are often of a safety-critical nature and are expected to comply to safety standards such as ISO 26262.  As part of the overall safety requirements, the correctness of the embedded C code is of paramount importance.

The present project focuses on the functional correctness of C code. As opposed to debugging, which aims at detecting and eliminating potential runtime errors, functional correctness of a given piece of code refers (in the present context) to the correct transformation of data when executing the code. Such correctness is always relative to a specification that describes the intended function of the code.

The activity of establishing the functional correctness of code by formal means is usually called program verification. The specifications are typically written in a logic notation and are provided as annotations to the program to be verified [1]. Technically, program verification is usually based on Hoare logic and uses symbolic execution or weakest precondition generation to produce verification conditions, combined with automated theorem proving for discharging these. Various tools of academic and industrial origin and of various degrees of maturity and usability are available to support functional verification. For the C programming language, well-known tools include VCC [2] and Frama-C [3].

In a previous project at Scania, VCC was selected and used to verify a number of functional requirements of a given C module, starting from a semi-formal description of the requirements in an internal document. The project resulted in the formulation of a formal requirements model, a formalization of the requirements in term of this model, and an annotation of the code base. While the project demonstrated the applicability of deductive verification to functional requirements of a real module, it required significant effort in terms of time and expertise. The present project aims at automating the annotation process as much as possible, in order to potentially integrate verification as part of the code development and maintenance process at Scania.

Tasks
The present project involves the following tasks:
Getting familiar with the code base, its safety requirements, and the VCC tool.
Studying the results of the previous project: the requirements model, the formalization of the requirements, and the code annotation.
Development of an approach to automating the annotation process.
Implementation of the approach and evaluation on a concrete module.
Writing up the results and conclusions in a report (Master’s thesis).

Required Outcomes
The required outcomes of this project are:
An approach to automating the annotation process.
An implementation of the approach and evaluation on a concrete module.
A Master’s thesis that documents all results and conclusions.

Initial Reading Material
[1] Michael Huth, Mark Ryan: Logic in Computer Science, Cambridge University Press
2004 (2nd edition), ISBN 0 521 54310X.

[2] Ernie Cohen, Markus Dahlweid, Mark Hillebrand, Dirk Leinenbach, Michal Moskal,
Thomas Santen, Wolfram Schulte, Stephan Tobies: VCC: A Practical System for
Verifying Concurrent C. Conference on Theorem Proving in Higher
Order Logics (TPHOLs 2009). LNCS 5674. 2009.

[3] Pascal Cuoq, Florent Kirchner, Nikolai Kosmatov, Virgile Prevosto, Julien Signoles,
Boris Yakobowski: Frama-C: A Software Analysis Perspective. International
Conference on Software Engineering and Formal Methods, LNCS 7504, pp 233-247.
2012.

Education
Computer science, C programming, mathematical logic, formal methods (optional).

Number of students: 1-2
Estimation of time needed: 20 weeks

Contact Person
Dilian Gurov, tel 08-790 81 98, email: dilian@csc.kth.se

Application
Please include the university grades in your application. Note that students from all universities (and not just KTH) are eligible.

About the job

  • Title: 30 credits – Automated Deductive Verification of Embedded C Code
  • Business area: Thesis work
  • Country: Sweden
  • City: Sodertalje
  • Last application date: 2017-09-01
  • Job Id: 20164368

Interpreti e traduttori, appassionati di serie tv fatevi avanti!! Netflix assume

Netflix assume traduttori per i sottotitoli dei film!

Netflix è alla ricerca #traduttori in tutto il mondo che lavorino da casa! Dovranno produrre i sottotitoli di film e serie tv. La piattaforma di streaming ha lanciato HERMES, un test per reclutare persone che conoscono l’inglese alla perfezione. Chi supera la prova potrà tradurre film e serie tv nella propria lingua.

Siete ottimi traduttori con una conoscenza perfetta dell’inglese? Potreste lavorare presto per Netflix. La piattaforma sta cercando collaboratori per sottotitolare film e serie tv, vista la continua espansione del mercato. Le oltre 20 lingue disponibili al momento non sono più sufficienti per soddisfare gli abbonati provenienti da ogni parte del mondo.

Chi si fa avanti viene sottoposto a un test diviso in cinque diverse parti. I candidati devono dimostrare di avere un’ottima padronanza dell’inglese e di essere capaci di riportare correttamente espressioni idiomatiche nella propria lingua. La prova si concentra poi sulle capacità di creare sottotitoli tecnicamente corretti. Un’ultima fase consiste nella traduzione di due clip video. Il tutto da completare in un’ora e mezzo di tempo.

Per superare il test bisogna raggiungere almeno 80 punti su 100. Si può così diventare collaboratori: un lavoro svolto da remoto e senza particolari vincoli di orario. Il compenso è calcolato su ogni minuto di film o serie tradotto: una cifra che cambia a seconda della lingua in cui si scrivono i sottotitoli. Secondo tabelle della fine del 2016 un minuto dall’inglese all’italiano viene pagato 12 dollari.

 

 

Press Office & PR Coordinator per DisneyLand

DisneyLand cerca un Press Office & PR Coordinator da inserire nel suo team di Milano per dare supporto alle attività di Ufficio Stampa e Comunicazione.

Il candidato selezionato avrà le seguenti responsabilità:
Supporto nella creazione ed implementazione del piano di comunicazione annuale riguardante tutti i media (Tv, radio, stampa, ecc).
Rassegna stampa quotidiana e reportistica settimanale degli articoli.
Gestione e organizzazione di progetti di comunicazione finalizzati a dare visibilità al brand.
Aggiornamento del portale online dedicato alla stampa.

Requisiti minimi:
– Ottima conoscenza della lingua francese scritta e orale.
– Ottima conoscenza della lingua inglese.
– Esperienza pregressa nel ruolo di almeno 1-2 anni.
– Ottima conoscenza del pacchetto office.

Gli aspiranti candidati, per inviare la propria candidatura ed avere ulteriori informazioni, sono invitati a seguire le indicazioni contenute nella pagina dedicata.

Fotografi con Eures nei villaggi…scadenza 30 aprile 2017

Società di Torino cerca 100 fotografi con e senza esperienza da inserire in 87 rinomati villaggi turistici in Italia e all’Estero (T.O. Club Med, I Grandi Viaggi, Veratour, Delphina, Catalonia, Barcelò, Iberostar, Princess, etc.)

Tipologia Contrattuale e retribuzione
In Europa contratto a tempo determinato (min. 3 mesi) fisso & provvigioni, All’estero contratto locale min. 5-6 mesi.
Impegno full time
Le retribuzioni per la prima stagione variano da un minimo di €800 lordi (senza esperienza o esperienza minima lavorativa) ad un massimo € 1.300 lordi (Responsabile fotografi) mensili.
Trattasi di anticipo provvigioni, in aggiunta ci sarà un incentivo in termini di percentuale sul fatturato totale realizzato dal gruppo (L’anticipo delle provvigione rappresenta lo stipendio stabilito e garantito, e sarà pagato indipendentemente da come andrà la stagione).
Possibile il rinnovo contrattuale in seguito al primo contratto.
L’azienda fornisce: vitto, alloggio, viaggio, assicurazione infortuni e attrezzatura fotografica .

Modalità di Selezione
La prima selezione sarà un colloquio conoscitivo di gruppo e individuale finale nella stessa mattinata.
Se il colloquio avrà esito positivo, il candidato dovrà partecipare ad una ulteriore selezione di 2 giorni a Torino, che prevede la partecipazione gratuita (i pasti per le due giornate e il pernottamento in albergo saranno a carico dell’Azienda, a carico del candidato saranno le sole spese di viaggio ).

Requisiti Preferenziali:
Ottimo italiano + inglese/francese intermedio.
Predisposizione pubbliche relazioni, spirito di adattamento
Anche senza esperienza.
Età preferibile tra i 18 e max 35 anni
Sede di Lavoro: Italia Sud e Isole, Francia, Spagna,Grecia, Guadalupe, Rep.Dominicana, Messico, Malesia, Maldive.

Per inviare la propria candidatura:
www.ilgruppodigitale.com , nella sezione Lavora con noi, cliccare su “INVIA IL TUO CV” , compilare il Format e allegare una fotografia recente.

Citare fonte EURES.

Lavoro per le Alpi in Francia: scadenza 31 marzo 2017

L’Associazione ALPARC, Alpine Network of Protected Areas con sede a Chambery, sta cercando un Coordinator for international European projects and communication tasks.

Si richiede la conoscenza della lingua inglese e di una lingua parlata nei paesi associate.
Il contratto avrà la durata di 12 mesi e seguirà la legislazione francese.

Tutte le informazioni e modalità di candidatura sono qui

Per informazioni e candidature scrivere a info@alparc.org