Stage retribuito a Helsinki

Stage retribuito a Helsinki, Finlandia da 3 a 6 mesi nell’ambito scientifico-amministrativo
L’ECHA – European Chemicals Agency, l’agenzia europea per le sostanze chimiche, è alla ricerca di tirocinanti per stage nel settore scientifico/amministrativo dai 3 ai 6 mesi
I tirocini si svolgono sia in ambiti scientifici come Tossicologia, Biologia, Chimica, Scienze e Tecnologie ambientali, sia in ambiti amministrativi di interesse per l’Agenzia, come Legge, Comunicazione, Risorse Umane, ICT.
Requisiti:
– essere cittadini membri di uno stato dell’UE;
– essersi recentemente laureati in un ambito di interesse per l’Agenzia o in materie rilevanti per l’amministrazione di un organo comunitario;
– avere una buona conoscenza della lingua inglese.
Retribuzione: circa 1.300 euro al mese e rimborso spese di viaggio per chi risiede a più di 150 km dalla sede di lavoro.

Per candidarsi

Corte di Giustizia Europea

Tirocinio presso al Corte di Giustizia dell’Unione europea
La Corte di giustizia dell’Unione europea offre ogni anno un numero limitato di tirocini (stages) retribuiti della durata massima di cinque mesi. I tirocini si svolgono principalmente presso la Direzione della ricerca e documentazione, il Servizio stampa e informazione, la Direzione generale della traduzione e la Direzione dell’interpretazione.
Requisiti: diploma di laurea in giurisprudenza o scienze politiche (ad indirizzo prevalentemente giuridico) o, per i tirocini presso la Direzione dell’interpretazione, di un diploma d’interprete di conferenza.
Periodi di tirocinio: dal 1° marzo al 31 luglio (modulo da inviare entro il 1° ottobre dell’anno precedente; dal 1° ottobre al 28 febbraio (modulo da inviare entro il 1° maggio)

Per candidarsi

Imprese UE: investire di più in ricerca e sviluppo

Unione europea e Africa raddoppiano gli investimenti nella ricerca per affrontare AIDS, Ebola e altre malattie infettive

Il partenariato Europa-paesi in via di sviluppo per gli studi clinici (EDCTP) ha stabilito oggi di raddoppiare le attività di ricerca per sviluppare nuovi e migliori farmaci contro le malattie legate alla povertà nell’Africa subsahariana, come AIDS, tubercolosi, malaria, anchilostomi ed Ebola.

Continua a leggere

UE e Africa: più investimenti in ricerca per le malattie infettive

Unione europea e Africa raddoppiano gli investimenti nella ricerca per affrontare AIDS, Ebola e altre malattie infettive

Il partenariato Europa-paesi in via di sviluppo per gli studi clinici (EDCTP) ha stabilito oggi di raddoppiare le attività di ricerca per sviluppare nuovi e migliori farmaci contro le malattie legate alla povertà nell’Africa subsahariana, come AIDS, tubercolosi, malaria, anchilostomi ed Ebola.

Continua a leggere

Nuovo Presidente del Consiglio Europeo

Donald Tusk si è insediato oggi Presidente del Consiglio europeo

Il 1° dicembre l’ex Primo ministro polacco Donald Tusk si è insediato come Presidente del Consiglio europeo. Secondo il Trattato di Lisbona, la carica dura due anni e mezzo, ed è rinnovabile una sola volta. Il Presidente del Consiglio europeo presiede e anima i lavori del Consiglio europeo; assicura la preparazione e la continuità dei lavori del Consiglio europeo, in cooperazione con il presidente della Commissione e in base ai lavori del Consiglio “Affari generali”; si adopera per facilitare la coesione e il consenso in seno al Consiglio europeo; presenta al Parlamento europeo una relazione dopo ciascuna delle riunioni del Consiglio europeo.

Continua a leggere