Regione Abruzzo, incentivi al settore vitivinicolo.

La Regione Abruzzo ha pubblicato il bando di incentivi alle aziende vitivinicole nell’ambito dell’Organizzazione Comune del Mercato dell’Unione Europea.

Beneficiarie sono le aziende vitivinicole, in forma singola o associata.

La dotazione finanziaria è di quasi 6 milioni di euro.

L’aiuto è pari al 40 per cento delle spese ammissibili per un minimo di 10 mila euro per le imprese singole (20 mila euro per le imprese associate) ed un massimo di 250 mila euro per le imprese singole (350 mila euro per le imprese associate).

Le domande devono essere presentate entro il 7 aprile 2017.

Consulta il bando sul sito

Lavoro per 50 Direttori e Assistenti nei Centri Vacanze Studio all’estero.

La ITF, Indipendent Teachers’ Foundation, è alla ricerca di Direttori e Assistenti di Centri Vacanze Studio all’estero, per la stagione estiva 2017.
Le risorse si occuperanno della pianificazione, della gestione e del controllo della qualità, dei servizi erogati presso i Centri Vacanze.

I posti disponibili sono 50 e i paesi di destinazione sono Irlanda, Regno Unito, Spagna e Francia, per un periodo di minimo 3 settimane, che parte da metà giugno, fino ad agosto 2017.

I candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

Avere un’ottima conoscenza scritta ed orale della lingua del paese di destinazione
Aver maturato esperienza almeno triennale nella gestione di centri vacanza studio o summer camp
Essere in possesso di diploma di scuola superiore di secondo grado
Avere 25 anni di età compiuti entro il 31 maggio 2015.
Nel contratto di collaborazione è incluso il rimborso delle spese di viaggio e la sistemazione in pensione completa.

Le candidature vengono accolte entro il 19 marzo 2017.

Visita la pagina

Programma Fulbright 2017, opportunità all’estero per under35.

Aperte le iscrizioni a Fulbright-BEST 2017/18, il Programma, promosso da Invitalia e dallo Steering Committee, che favorisce gli scambi culturali fra l’Italia e gli Stati Uniti e intende favorire la crescita dell’imprenditorialità italiana e dell’innovazione tecnologica mediante partnership con aziende e università americane.

La nuova edizione prevede l’assegnazione di minimo 3 borse di studio per la partecipazione ad un programma della durata complessiva di sei mesi. I borsisti durante i primi tre mesi frequenteranno corsi intensivi in Entrepreneurship e Management, presso la Santa Clara University in California, e nei tre mesi successivi effettueranno un internship presso una delle società americane operanti nella Silicon Valley.

Possono richiedere le borse di studio negli Stati Uniti i candidati in possesso dei seguenti requisiti generali:

Cittadinanza italiana
Età massima 35 anni alla scadenza del concorso
Titolo di Laurea triennale, o Laurea vecchio ordinamento o Laurea Magistrale (LM) o Dottorato di ricerca (DR) oppure frequentanti un Dottorato di Ricerca
Buona conoscenza della lingua inglese comprovata dall’opportuna certificazione linguistica.
Sarà data priorità ai candidati in possesso di titoli in discipline scientifiche e tecnologiche quali: Biotecnologie, Nanotecnologie, Scienze biomediche, Tecnologia delle comunicazioni, Ingegneria aereospaziale e dei nuovi materiali, Design industriale, Tecnologie per la protezione ambientale e la produzione energetica, Art e Fashion, Entertainment.

Il termine per inviare la candidatura scade il 30 marzo 2017.

 

Bando del MIUR per Assistenti di lingua italiana all’estero

Il Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca ha pubblicato,il nuovo bando Assistenti di lingua italiana  finalizzato alla copertura di posti di lavoro in Austria, Belgio, Francia, Irlanda, Germania, Regno Unito e Spagna, per l’anno scolastico 2017 2018

Gli assistenti affiancheranno i docenti di lingua italiana in servizio nelle istituzioni scolastiche del Paese di destinazione sotto indicati, fornendo un originale contributo alla promozione ed alla conoscenza della lingua e della cultura italiana.

Scadenza 4 marzo 2017

Vai al bando

Sostegno alle città per una migliore integrazione dei migranti

È in corso ad Amsterdam una tavola rotonda sull’integrazione dei migranti a cui partecipano la Commissione e i sindaci di grandi città europee. Si tratta della seconda riunione di questo tipo da quando la Commissione ha avviato, nell’aprile 2016, un dialogo diretto con i sindaci finalizzato a promuovere le buone pratiche e soluzioni innovative per migliorare l’integrazione dei migranti nei contesti urbani.

Per saperne di più

Giornata internazionale della tolleranza zero nei confronti della mutilazione genitale femminile – Dichiarazione comune

In occasione della Giornata internazionale della tolleranza zero nei confronti della mutilazione genitale femminile, l’Alta rappresentante dell’Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza/Vicepresidente della Commissione, Federica Mogherini, la Commissaria UE per la Giustizia, i consumatori e la parità di genere, Vĕra Jourová, e il Commissario per lo sviluppo, Neven Mimica, hanno assunto una posizione decisa e unanime che si esprime nella seguente dichiarazione.

Per saperne di più

Al via una consultazione pubblica per consolidare il Corpo europeo di solidarietà

Come annunciato in occasione dell’avvio dell’iniziativa lo scorso dicembre, la Commissione sta elaborando una proposta legislativa per la prima metà del 2017, finalizzata a dotare il Corpo europeo di solidarietà di una base giuridica specifica. I risultati della consultazione contribuiranno a definire e consolidare ulteriormente l’iniziativa, alimentando i lavori della Commissione su tale proposta legislativa.

Per saperne di più

Londra, stage retribuito presso l’Agenzia Medica dell’UE

L’Agenzia Medica dell’UE (EMA), responsabile della valutazione scientifica di monitoraggio, supervisione e della sicurezza dei farmaci prodotti da aziende farmaceutiche, per essere utilizzati nell’Unione Europea, organizza un tirocinio retribuito per giovani laureati.

EMA offre l’opportunità di partecipare allo stage in diversi campi della medicina, a seconda dell’indirizzo di studi, Risorse Umane, Fisica, Chimica, Farmacia, Biochimica o Giurisprudenza.

L’Agenzia vuole dare, infatti, questa possibilità non solo agli studenti con una laurea in materie prettamente scientifiche, ma anche agli studenti in possesso di una laurea in campo umanistico.

I requisiti richiesti sono i seguenti:

  • Cittadinanza europea
  • Essere possesso di una laurea triennale
  • Padronanza dell’inglese e di almeno una delle altre lingue dell’Ue.

Lo stage si svolgerà a Londra e avrà inizio il primo ottobre 2017, è prevista una retribuzione di 1550 euro mensili.

Per maggiori informazioni consultare il sito