Qualifica di ‘’OPERATORE AI SERVIZI DI PROMOZIONE E ACCOGLIENZA’’

Il Consorzio UP, con sede legale in Viale Marche 22 Roseto degli Abruzzi (TE)  ha attuato un percorso triennale di Istruzione formazione professionale per conseguire la qualifica di ‘’OPERATORE AI SERVIZI DI PROMOZIONE  E ACCOGLIENZA’’,che può essere impiegato nelle agenzie turistiche, negli alberghi e in strutture simili.

I destinatari di questa procedura sono tutti i ragazzi e le ragazze in età di obbligo di istruzione .

Le candidature devono essere presentate entro le ore 24:00 del 3/09/2017 e possono essere inviate  al seguente indirizzo consorzioup@pec.it ,   spedite per raccomandata A/R  o consegnate a mano.

La candidatura deve includere:

  • La domanda di partecipazione
  • Copia valida di un documento d’identità
  • Copia valida di un documento d’identità del genitore o tutore legale del richiedente

Inoltre il percorso di istruzione e formazione è finanziato da fondi pubblici, pertanto è completamente gratuito.

Per ulteriori informazioni  consultare il sito www.consorzioup.eu

 

Borsa di studio in Giappone per neodiplomati a copertura dei costi universitari

Vuoi provare un’esperienza di studio all’estero? Il Ministero dell’Educazione, Cultura, Sport, Scienza e Tecnologia  Giapponese (Mext) ha indetto una borsa di studio per vivere e studiare 5 anni in Giappone

via @Scambi Europei

Descrizione dell’offerta

Sono aperte le candidature per usufruire di una interessante borsa di studio in Giappone. Scopo del bando del Mext è incoraggiare gli studenti a intraprendere un percorso di carriera universitaria in Giappone.

Ai vincitori sarà corrisposto un contributo 117 Yen mensili, la copertura del viaggio di andata e ritorno e varie spese di vitto e alloggio per tutta la durata del corso di laurea. Inclusa nella borsa anche la possibilità di usufruire di un corso di lingua giapponese di un anno.

La copertura dei costi riguarda l’intero percorso universitario (cinque anni, massimo sei) a partire da Aprile 2018.

Criteri di selezione

I candidati che avranno presentato la documentazione richiesta dovranno sostenere un esame scritto che si svolgerà verso la metà di Luglio.

 

Requisiti

  • Essere nati tra  Aprile 1996 e Aprile 2001
  • Conseguire il diploma di scuola superiore entro Marzo 2018
  • Conoscenza base della lingua giapponese
  • Certificato medico
  • Cittadinanza italiana

    Maggiori informazioni

    Per ulteriori informazioni consultare la pagina dell’ambasciata giapponese in Italia o scaricare le Application Guidelines

     

    Scadenza

    7 Luglio 2017

INVITO SPECIFICO A PRESENTARE PROPOSTE — EACEA/03/2017 Carta Erasmus per l’istruzione superiore 2014-2020

Questo invito a presentare proposte si basa sul regolamento (UE) n. 1288/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio, dell’11 dicembre 2013, che istituisce «Erasmus+»: il programma dell’Unione per l’istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport e che abroga le decisioni n. 1719/2006/CE, n. 1720/2006/CE e n. 1298/2008/CE

Scadenza: 12:00 (mezzogiorno, ora di Bruxelles, Central European Time) del 31 marzo 2017.

La data indicativa di pubblicazione dei risultati della selezione è il 1° ottobre 2017.

Scambio culturale in Croazia su musica ed inclusione sociale dal 3 al 9 marzo 2017

Quando: 3 – 9 marzo 2017

Luogo: Rijeka, Croazia

Temi principali: musica, benessere, inclusione sociale

Destinatari: Giovani residenti in Italia dai 18 ai 30 anni capaci di esprimersi e di comunicare in un inglese semplice

Paesi partner: 30 partecipanti da Austria, Croazia, Estonia, Italia, Lettonia

 

Descrizione del progetto

Il progetto di training course Music Makes Feelings ha come obbiettivi principali quelli di utilizzare la musica per migliorare il proprio benessere psico-fisico, per comunicare in un ambiente interculturale e per creare inclusione sociale.

Si tratta di uno spazio in cui i partecipanti avranno la possibilità di condividere le proprie competenze nell’ambito della musica e di migliorarle, di fare pratica nella conduzione di attività non formali, di acquisire strumenti di pianificazione, di massimizzare la propria creatività e la propria espressione personale, di migliorare le capacità espressive e quelle di lavoro in gruppo. Ci sarà anche occasione di migliorare le proprie competenze comunicative in lingue straniere, di conoscere le culture dei partecipanti coinvolti nello scambio e di divertirsi

 

Metodologia

il programma è composto da attività prevalentemente non formali: workshop, simulazioni, giochi, visite, riflessioni, presentazioni, incontri ed attività all’aria aperta.

Lo scambio è composto da 3 fasi: preparazione pre-scambio, che avverrà prevalentemente online, lo scambio a Rijeka e una attività post-scambio organizzata dai partecipanti in gruppo o singolarmente.

Condizioni economiche

  • Viaggio: le spese del viaggio verranno rimborsate fino ad un massimo di 170€ entro 3 mesi dalla fine del progetto dopo che verrà realizzata l’attività post-scambio. L’organizzazione del viaggio di andata e ritorno è a discrezione di ogni partecipante, a cui verrà dato supporto dal leader del gruppo Vagamondo
  • Tutti i costi relativi alle attività sono coperti da fondi del programma Erasmus Plus
  • Quota di partecipazione richiesta da Syncro: 30€
  • Iscrizione annuale all’associazione Vagamondo: 50€

 

Maggiori informazioni

Scarica il pacchetto informativo completo del progetto

 

Guida alla candidatura

I candidati ritenuti più idonei a partecipare (per motivazioni ed obbiettivi personali per il progetto) verranno contattati per un colloquio via Skype nel quale si chiariranno gli aspetti pratico-logistici del corso, quelli riguardanti i contenuti e i metodi utilizzati e tramite il quale verranno scelti i partecipanti. Per fare domanda compilare l’APPLICATION FORM online

 

Per informazioni inviare una mail attraverso il form di candidatura

INVIA LA TUA CANDIDATURA

 

Scadenza

8 gennaio 2017

entro il 10 gennaio verrà formato il gruppo dei partecipanti italiani

Stage a Bruxelles in giornalismo e media con rimborso spese

Descrizione dell’offerta

L’European Food Information Council (EUFIC) è un’organizzazione no profit che si occupa di fornire informazioni credibili e corrette dal punto di vista scientifico sulla qualità nutrizionale e sulla sicurezza alimentare per aumentare le conoscenze del pubblico riguardo a questi temi.

EUFIC è alla ricerca di un supporto nell’ambito giornalistico, a lungo termine. Questa è una grande opportunità per uno studente di essere inserito all’interno di un’organizzazione nel processo di creazione e strategia mediatica.

Potrai scrivere comunicati stampa, articoli speciali e conferenze stampa su una vasta gamma di argomenti nel campo dell’alimentazione, la salute e la sicurezza alimentare.

 

Le principali mansioni che il candidato svolgerà sono:

  • condurre mappatura ricerca mezzi di comunicazione on-line;
  • scrittura comunicati stampa, articoli e conferenze stampa;
  • assistenza con i social media;
  • assistenza nella comunicazione con gli individui, i media, il mondo accademico, ecc;
  • assistenza nella creazione del database multimediale;
  • collaborare con diversi reparti nella preparazione di progetti specifici;
  • compiti amministrativi;
  • assistenza nella pianificazione e organizzazioni eventi;
  • assistenza nella redazione dei documenti interni (ad esempio verbali delle riunioni e altri materiali).

 

Requisiti

  • entusiasta e appassionato della missione di EUFIC;
  • essere in grado di collaborare con un team multiculturale, su più progetti;
  • essere in grado di lavorare in modo indipendente, con un atteggiamento positivo e flessibile;
  • versatile e sicuro di sé quando si comunica a tutti i livelli;
  • fluente inglese
    • forte capacità di comunicazione, sia scritta che orale;
    • la conoscenza di lingue aggiuntive è apprezzata.

 

Guida alla candidatura

L’application deve contenere il tuo CV e una lettera motivazionale.

Puoi candidarti attraverso il seguente form:

INVIA LA TUA CANDIDATURA

 

Maggiori informazioni

Retribuzione prevista: 450 euro mensili.

Per ulteriori informazioni ti invitiamo a visitare il sito ufficiale dell’offerta.

 

Scadenza

30 dicembre 2016

Servizio Civile regione Toscana per 30 giovani sulle frodi alimentari

Dove: Procure di Firenze, Grosseto, Siena e Arezzo

Durata: 8 mesi

 

Descrizione dell’offerta

30 giovani avranno la possibilità di svolgere un periodo di Servizio civile regionale sulle frodi agroalimentari nelle Procure di Firenze, Grosseto, Siena e Arezzo, grazie al bando approvato dalla Regione Toscana nell’ambito del progetto Giovanisì

 

Procure disponibili

  • n. 3 posti per la Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Firenze;
  • n. 4 posti per la Procura della Repubblica di Arezzo
  • n. 6 posti per la Procura della Repubblica di Firenze
  • n. 6 posti per la Procura della Repubblica di Grosseto
  • n. 11 posti per la Procura della Repubblica di Siena

 

Requisiti

Possono partecipare al bando i giovani che, alla data di presentazione della domanda, presentano questi requisiti:

  • regolarmente residenti in Italia
  • età compresa fra 18 e 30 anni (non compiuti)
  • inoccupati, inattivi o disoccupati
  • in possesso di idoneità fisica
  • non abbiano riportato condanna penale

 

Condizioni economiche

assegno mensile di 433,80 euro

Maggiori informazioni

Scarica il BANDO

Guida alla candidatura

La domanda di partecipazione deve essere presentata direttamente all’ente che realizza il progetto prescelto fino al 4 novembre 2016. Per informazioni, consultare il SITO UFFICIALE

Scadenza

4 novembre 2016

 

Sve in Turchia in un centro giovani per 2 mesi

L’associazione Inco cerca un volontario per un progetto Sve in Turchia in un centro giovani per 2 mesi già approvato

 

Dove: Kayseri, Turchia

Quando: dal 20 Novembre 2016

Durata: 2 mesi

Descrizione del progetto

Il progetto di volontariato avrà la durata di 2 mesi a partire dal 20 Novembre e vedrà coinvolti diversi volontari europei nelle seguenti attività:

 

  • Preparare lo “Youth Bulletin”
  • Fornire informazioni presso l’università riguardo le opportunità per i giovani
  • Partecipare agli eventi speciali del centro
  • Partecipare agli incontri nelle scuole superiori
  • Gestire i programmi della web radio
  • Partecipare agli street forum
  • Organizzare il club di conversazione inglese
  • Organizzare attività interculturali

Requisiti

  • Avere interesse al tema della gioventù,
  • età fino a 30 anni,
  • essere comunicativi ed avere spirito di gruppo.

 

Guida alla candidatura

Invia cv e lettera di motivazione tutto in lingua inglese attraverso il form di candidatura

INVIA LA TUA CANDIDATURA

 

Non saranno prese in considerazione lettere di motivazione generiche, sintetiche e senza riferimenti specifici al progetto o semplicemente copiate/incollate da altre candidature. Sarà scelto il primo candidato utile che soddisfa i requisiti richiesti

 

Scadenza

il prima possibile

 

Borse di studio per gli Stati Uniti di 1 mese nel settore arte ed organizzazione eventi

Ti piacerebbe trascorrere un mese nel Maryland per approfondire la tua formazione nel mondo artistico? Fai domanda per queste Borse di studio per gli Stati Uniti di 1 mese nel settore arte ed organizzazione eventi

 

Descrizione dell’offerta

L’Istituto DeVos di Arts Management del Maryland (USA),  ente senza scopo di lucro, specializzato nell’organizzazione corsi di formazione, consulenza e sostegno, ad organizzazioni culturali che hanno lo scopo di promuovere l’arte in tutti i suoi aspetti, offre una Borse di studio di 1 mese  negli States

Tra i vari servizi, l’Istituto offre una fellowship gratuita della durata di circa un mese:

  • formazione accademica intensiva,
  • pianificazione,
  • raccolta di fondi,
  • promuovere ed analizzare il marketing,
  • lavoro di gruppo collaborativo intensivo,
  • tutoraggio personalizzato.

 

Copertura della borsa

  •  copertura trasporto aereo e via terra per arrivare a Washington,
  • alloggio,
  • diaria per coprire le spese di soggiorno.

 

Requisiti

  •  avere un minimo di cinque anni di esperienza di lavoro presso un’organizzazione culturale;
  • attualmente ricoprire un ruolo importante all’interno di un’organizzazione culturale;
  • avere un’ottima padronanza, orale e scritta, dell’inglese commerciale.

 

Periodo di fruizione della borsa

  • giugno-luglio 2017
  • giugno-luglio 2018
  • giugno-luglio 2019

 

Guida alla candidatura

Per conoscere i dettagli dell’offerta e per fare domanda, consulta lofferta officiale

 

Scadenza

1 Dicembre 2016

SVE nel Belgio fiammingo per insegnare le lingue e diventare facilitatori per 10 mesi

Scambieuropei è alla ricerca di 1 volontario/1 che voglia prendere parte ad uno SVE nel Belgio fiammingo per insegnare le lingue e diventare facilitatori per 10 mesi

Destinatari: 1 volontario/a 18-30 anni

Dove: Mechelen, Belgio (regione delle Fiandre)

Quando: dal 17 gennaio al 23 dicembre 2017 (vacanze previste dal 15 luglio al 15 agosto)

 

Descrizione dell’offerta

AFS Intercultural Programs, un’organizzazione internazionale, non governativa e senza scopo di lucro, è alla ricerca di un volontario/a che voglia lavorare presso il loro ufficio BLF. Il progetto prevede due attività specifiche:

1) Creazione di laboratori didattici pensati per l’insegnamento delle lingue nelle scuole superiori attraverso metodologie di apprendimento interculturale (ICL), che coinvolgano anche i molti studenti stranieri presenti nelle classi

2) Attività pensate per gli adulti e volte a sviluppare competenze nel mercato del lavoro

 

Attività specifiche

  •  il volontario sarà responsabile di contattare le scuole e promuovere laboratori didattici e workshops
  • il volontario presenterà i laboratori per le scuole e condividerà le conoscenze interculturali con gli studenti
  • lavoro pratico di educazione delle lingue
  • lavoro di facilitatore nell’organizzazione e promozione di corsi di formazione

 

Maggiori informazioni

Scarica l’INFOPACK

 

Accomodation

I volontari saranno ospitati presso famiglie ospitanti del luogo, per tutta la durata del progetto. Vi chiediamo di candidarvi solo se sicuri di poter vivere in tale contesto

 

Condizioni economiche

Come sempre per il SERVIZIO VOLONTARIO EUROPEO (18 – 30 anni) targato Erasmus+, il viaggio A/R é coperto al 100% fino ad un massimale, mentre vitto e alloggio sono pagati in toto, cosí come l’assicurazione ed un brevecorso di lingua locale. Previsto pocket money mensile.

 

Chi può candidarsi

La candidatura è aperta a tutti, purché si abbia tra i 18 e i 30 anni.

Solo le candidature complete con tutti gli allegati come indicato nella call verranno prese in considerazione e solo i candidati selezionati verranno ricontattati.

 

I soci di Scambieuropei potranno contare sul supporto aggiuntivo per la preparazione della candidatura oltre che a vari altri servizi gratuiti.

Qui le informazioni sul tesseramento 2016(vale per tutti i programmi supportati da Scambieuropei) e i suoi vantaggi per il 2016

 

Guida alla candidatura

Se interessati, inviateci cv in inglese  ed application form(da compilare in inglese) 

INVIA LA TUA CANDIDATURA

 

Scadenza

5 novembre 2016

 

Chi non fosse stato ricontattato entro l’8 novembre, può ritenersi automaticamente escluso dalla selezione dei partner e provare a candidarsi per altri progetti

 

Erasmus+: pubblicati tre nuovi bandi

Nei giorni scorsi sono stati lanciati tre nuovi bandi nell’ambito di ERASMUS+, il programma UE a sostegno dei settori dell’istruzione, della formazione, della gioventù e dello sport.

Il 14 ottobre è stato infatti aperto il bando EACEA/37/2016 – Cooperazione con la società civile in materia di gioventù, che offre un sostegno strutturale alle ONG europee e alle reti a livello UE che perseguono obiettivi di interesse europeo nel settore della gioventù. Il bando consentirà di erogare una sovvenzione di funzionamento di importo massimo pari a 35mila euro per la realizzazione del programma di lavoro per il 2017 di queste organizzazioni. La scadenza per la presentazione delle candidature è il29 novembre 2016.
Scheda informativa dettagliata

Successivamente è stato poi lanciato il bando EACEA/40/2016 – Partenariati IFP-imprese per lo sviluppo dell’apprendimento basato sul lavoro e l’apprendistato.Questa call punta a migliorare la qualità dell’apprendimento basato sul lavoro e delle attività di apprendistato attraverso la promozione di partenariati che coinvolgono imprese, fornitori di IFP e altri stakeholder. L’obiettivo finale è contribuire a colmare il divario tra il mondo dell’istruzione e quello delle imprese, rendere l’istruzione e la formazione più aderenti alle esigenze del mercato del lavoro e coltivare l’eccellenza. Il bando, articolato in 2 lotti, rimane aperto fino al 17 gennaio 2017.
Scheda informativa dettagliata

E’ stato invece pubblicato il 20 ottobre il bando generale 2017 di ERASMUS+ (EACEA/A03/2016). Tra le diverse call  lanciate ogni anno nel quadro di Erasmus+, si tratta certamente di quella più attesa perchè offre numerose opportunità: copre tutti i settori – istruzione, formazione, gioventù, sport – del programma e gran parte delle azioni da questo finanziate, supportando la realizzazione di un’ampia gamma di progetti e attività. Il bando dispone di un budget complessivo di oltre 2 miliardi di euro e rimane aperto per buona parte del 2017, con scadenze diverse a seconda dell’azione. Le prime deadline cadono a febbraio 2017.
Scheda informativa dettagliata